Informazioni di Ambientazione.   Posted by GM.Group: 0
GM
 GM, 4 posts
Tue 22 Nov 2016
at 15:14
Informazioni di Ambientazione
F: Rebubblica di Meralia – Chiamata anche solo “La repubblica”
Capo di stato: Camera di 7 Eletti, detti “Illustrissimi”
Lingua: Laramos (Italiano/spagnolo)
Popolazione: Meraliani , dispreggiativo: “repubblicani”  I Meriliani hanno tratti che definiremmo mediterranei, con i colori di occhi e  capelli tendenzialmente scuri
Religione: Ufficialmente laica, maggioranza politeista. Divinità principali: Dama Acqua e Padre tempesta

La repubblica di Meralia sia vanta di avere il più avanzato sistema di governo al mondo, una repubblica democratica, in cui però il diritto di voto è limitato a vecchie caste nobiliare a tutti quelli che fatturino abbastanza.
La maestria nella costruzione di navi della repubblica di Meralia è leggendaria, e se le rapide triremi di Kamalia dominano le rotte del mare interno, la navigazione a vela del mare esterno e dominio incontrastato della Repubblica.
Il clima è mite grazie alla presenza di zone altamente calde con improvvise vampate (Gayser).
Oltre alla maestria navale sono stati gli “inventori” della lavorazione del vetro e ne se sono i depositari quasi unici.
Difficilmente la Repubblica si è trovata a dover scendere in guerra sulla terra ferma e a causa di questo le sue truppe non so tra le più esperte del continente… ma sono sicuramente tra quelle meglio equipaggiate vista la ricchezza del paese

E: Mediorago 
Capo di stato: Triumviraato delle tre famiglie più antiche
Lingua: Laramos (Italiano/spagnolo)
Popolazione: Medioraghi – I medioraghi come i loro vicini Meriliani hanno tratti che definiremmo mediterranei, con i colori di occhi e capelli tendenzialmente scuri
Religione: Venerazione degli antenati mitici e degli eroi

Lo stato di Mediorago vanta il poco invidiato primato di unica nazione del continente a non avere alcuno sbocco sul mare. Per nulla affranti dalla cosa gli abitanti di Mediorago hanno approfittato della grande ricchezza mineraria delle loro terre per mantenere il paese prospero.
Le forze di Mediorago sono famose per la loro fanteria e per la grande qualità dell’acciaio dei loro equipaggiamenti

D: Besenicar:
Capo di stato: moltitudine di clan sparsi, saltuariamente uniti sotto un'unica figura per compiere spedizioni
Lingua: Besen, La lingua di queste zone è un lingua mista nata parecchio tempo fa, se gran parte della struttura grammaticale è simile al Laramos gran parte del lessico deriva dalla lingua del protettorato.
Popolazione: Besenici, di carnagione scura, perennemente abbronzata ma dai capelli tendenzialmente più chiari dei Medioraghi e più simili ai Kheniesi
Religione: Sciamanesimo, particolare enfasi sulla sfortuna e la fortuna

Le terre del Besenicar non sono fertili come quelle della repubblica ne ricche di risorse come quelle di Mediorago e nemmeno estese come quelle del protettorato, per ovviare a questo i Besenici hanno giustamente sviluppato l’abitudine di razziare le coste del mare esterno.
I razziatori Beseni, di ambo i sessi sono feroci guerrieri, che compensano la scarsa disciplina con l’esperienza l’addestramento e la foga con cui combattono. In particolare ogni spedizione porta con se almeno un membro del casta degli “Iettatori”, il cui compito è gettare malocchi sui nemici… perché le divinità sono diverse da paese a paese ma tutti gli uomini temono la malasorte.

This message was last edited by the GM at 15:16, Tue 22 Nov 2016.

GM
 GM, 5 posts
Tue 22 Nov 2016
at 15:29
Informazioni di Ambientazione
I: Kamalia
Capo di stato: Senato composto da tutti gli individui sopra i 45 anni.
Lingua: Kamalese simile al greco antico
Popolazione: Kamalensi, di carnagione olivastra e colori scuri, popolazione dall’altezza media più bassa rispetto a quelle del nord.
Religione: Politeismo con divinità dai tratti molto umani (tipo antica Grecia)

Lo stato di Kamalia vanta i migliori navigatori del mare interno, e le loro navi, spinte dalle braccia degli schiavi ai remi sono le più rapide nelle acque spesso in bonaccia del mare centrale.
Il popolo di Kamalia da molta importanza alla cultura e all’istruzione, e quasi ogni adulto del paese è in grado di leggere e far di conto. I kamalesi vantano di essere la popolazione più antica del mondo conosciuto, e hanno una buona dose di prove archeologiche e storiche a loro supporto…. Peccato che nessuno degli altri paesi sia abbastanza istruito in materia o anche solo interessato da prenderne atto.
I Kamalensi sono in primis mercanti e navigatori e solo dopo guerrieri, molto spesso pagano gruppi di mercenari di provenienze diverse per proteggere i loro viaggi per terra o per mare.
GM
 GM, 6 posts
Tue 22 Nov 2016
at 15:31
Informazioni di Ambientazione
B: Protettorato di Khen - Chiamato anche solo “Il protettorato”
Capo di stato: Insieme di regni e ducati uniti sotto la “guida” di “protettore” proveniente da una linea dinastica
Lingua: Khenese – Simile alle lingue germaniche del mondo reale, numerosi dialetti locali
Popolazione: Khenesi – I khenesi tendono ad avere la carnagione chiara e colori chiari per capelli ed occhi.
Religione: Animismo, numerose diverse divinità per i vari aspetti della natura, Recentemente diffusione di una religione Monoteista “spalleggiata” dal governo centrale.


Più di un secolo fa il protettorato non era altro che un insieme di regni e ducati sparsi, per rispondere ad una poderosa invasione proveniente dal deserto del nord, venne dato il potere al primo “Protettore”. Alla fine della guerra e alla morte del primo protettore una lotta fra il suo erede legittimo ancora infante, spalleggiato da alcuni consiglieri del protettore d auna parte, e un'altra parte dei consiglieri dall’altra vede la seconda fazione trionfare e instaurare una linea di discendenza di “Protettori” che tramite numerosi stratagemmi politici ed economici continuano a governare di fatto sull’intero Protettorato.
Non sono terre particolarmente fertili, gli alimenti più diffusi sono tuberi che possono crescere anche nelle terre più fredde e il riso.
Il Protettorato vanta una casta di guerrieri fedeli e devoti al loro signore che ricevono un addestramento di alto livello e che tengono in forma con duelli, piccole schermaglie e tornei.
Le montagne del protettorato non contengono minerali di qualità comparabile a quelle di Mediorago ma ne hanno in abbondanza, e sebbene non sempre la qualità degli acciai sia delle migliori le forze del Protettorato possono vantare la cavalleria e la fanteria più pesantemente armate e armaturate del mondo conosciuto.